logo

La porcata

Nelle campagne, quando arrivava il momento d’ammazzare il maiale, era sicuramente una festa, principalmente perché si poteva mangiare qualcosa di diverso dal solito,infatti la carne normalmente utilizzata in campagna era degli animali da cortile come pollo, coniglio, anatra e altri.

Nelle case non mancava mai il fogolar dove si metteva a girare Io spiedo che assumeva un colore dorato e,all’interno,un colore rosato di carne cotta ma ancora morbida…un sapore veramente speciale… e se sullo spiedo c’ è un maialino da latte, e poi…salame con cipolla e aceto, cosciotto di maiale cotto in crosta di pane, orzotto con la salsiccia, subioti con il ragu di salame, martondele polmonarie, ossa di maiale e sale grosso, musetto nella cenere, fagioli con le cotiche, brovada Lidric cul poc e lis fricis Dolce e pan cu lis fricis

Menù

Quest’anno rinnoviamo la tradizione preparandovi un ricco buffet con tutte le ricette del maiale come:

la cascata di S. Daniele,

la porchetta cotta allo spiedo e tagliata in sala,

il “muset te cinise”,

l'orzotto con la salsiccia e i subiotti fatti sul momento,cotti e saltati con il ragu di salame,

salame con l’aceto,

”lidric cun lis fricis”

e ossa a volontà accompagnate da sale grosso
“ratti “ kren e senape e …….. molto altro


La giornalista.Magda Minotti ci intratterrà con storie
e tradizioni friulane riguardanti il maiale.

Aqua, vino e caffe compresi € 32

Per informazioni e prenotazioni :
Tel.: 0432 728959 cell.: 338 8555155
E-mail: ristorante@novecastelli.it

Per informazioni e prenotazioni:
Ristorante Ai 9 Castelli Faedis - Via Udine 63
Tel. 0432 728959 - Cell. 3388555155
E-mail: ristorante@novecastelli.it
indietro